venerdì, ottobre 07, 2005

idee

Insomma è arrivato il momento id proporre delle idee per questo paese e oggi comincerei dallo sport e la scuola.
Certo sono per la libera impresa e le varie società sportive sono enti meritori ma la formazione sportiva di base dovrebbe cominciare dalle scuole e dovrebbe estendersi al di fuori delle ore di educazione fisiche.
molti degli edifici scolastici hanno palestre atrezzate e la scuola ha senz'latro professori formati in maniera adeguata per fare gli istruttutori dei vari sport.
Come nel mondo anglosassone la scuola dovrebbe essere la pietra angolare del sistema sportivo.
Nelle scuole si dovrebbero insegare i rudimenti di tutti gli sport in maniera tale che il bambino crescendo possa fare una scelta ragionata.
Ovviamente poi una volta cresciuto il bimbo potrà scegliere se gareggiare per la propria scuola e non per le società sportive.
Da quello che mi ricordo io l'accesso delle strutture degli edifici scolastici era davvero difficile e invece dovrebbero essere aperte a tutti con i professori li ad insegnare il gioco del calcio della pallavolo del rugby etc ...
A scuola invece si fanno i tornei scolastici, tornei che premiano chi ha giò rudimenti degli sport ho un triste ricordo a proposito.
Anni fa ( ero in 5 liceo) mi invitano a giocare al torneo di basket: ci prensentiamo 3 giocatori di medio calibro amatori del gioco, contro di noi 3 professionisti che sfruttando il nostro disorganizzato gioco hanno vinto la partita al 21 grazie a una gragnuola di tiri da 3 ...
togliendoci ogni divertimento del gioco ... vi pare equo? La scuola dovrebbe promuovere lo sport di base ....
cyrnano con un idea grande in testa fare in modo che si pensi al fattivo e non ai pippi baudo: idee non facce per un futuro migliore

1 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Se nn ci sono idee nn si va da nessuna parte ma mi sa che in Italia ce ne siano davvero poche.
smack ad A.
M.

8:42 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home