martedì, settembre 06, 2005

Chicco mentane

Ieri sera avevo pensato di parlarvi della card di miss italia ma la cosa dovrà aspettare.
Mi stavo preparando ad andare a letto dopo aver perso tempo perso sui forum di springsteen e ho acceso il tv color.
Girando tra i canali vedo il volto familiare dell'ex direttore del tg 5 e mi soffermo a guardare il suo programma Matrix.
L'impressione forte è che sia emozionatissimo il volto è teso e continua ad oscillare a destra e a sinistra e seppure la voce è la solita mitraglia forte e precisa il resto è molto incerto.
Il programma mi pare troppo il clone di porta a porta con gli ospiti fatti entrare uno ad uno e la presenza del sondaggista.
Il clima è abbastanza civile e rilassato.
Data la tarda ora ho spento e mi sono messo a dormire prima di vederne la fine anche perchè non l'ho trovato così interessante da rimanere incollato al video.
Un voto di incoraggiamento al mai troppo poco rimpianto chicco e un consiglio non scopiazzi troppo vespa e in maniera così palese potrebbero citarla per plagio.
Molto bella la scenografia high tec e molto di effetto la presentazion del secondo ospite in un effluvio rosso che fa sembrare quello un angolo dell'inferno.
La cosa piacevole è che pare che faccia parlare gli ospiti invece di incalzarli come fanno altri e cercando di fargli dire lo spezzone di frase che interessa per poi passare oltre come in un tribunale americano.
cyrnano il critico televisivo

1 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Il programma nn l'ho visto, nn mi interessava però guardando il tg5 hanno dato una finestra a Mentana e l'ho trovato diverso, nn saprei forse dimagrito, teso nn il solito personaggio di quando conduceva il tg...chissà magari era ansioso per l'avvio del programma
smack smack ad A.
M.

8:49 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home